sabato 31 agosto 2013

31.08.2013 - SOLE INTONANTE GIALLO, KIN 200 - IL DONO DELLA CHIAREZZA

 
IMMAGINE GOOGLE
 
ORACOLO DEL SOLE INTONANTE GIALLO
IL DONO DELLA CHIAREZZA
 
Il Sole Giallo nella cosmogonia maya è il Ahau, Signore del nostro Cosmo, centro del sistema planetario di cui facciamo parte, componente essenziale delle comunicazioni intergalattiche, che i raggi captano e ritrasmettono ai corpi celesti attraverso il ritmo delle macchie solari. Esso è colui che risplende nella chiarezza e nella luminosità, incarnando questi principi nel nostro mondo archetipale. All'interno dell'attuale Onda Incantata del Guerriero Giallo, il Sole Intonante Giallo è il principio della Forza che ci deriva dal nostro accettare di vivere il Coraggio.
Dal punto di vista somatico, il coraggio viene espresso attraverso l'organo del fegato, il fautore del rinnovamento cellulare. Nutrendosi della chiarezza delle informazioni galattiche, che riceve attraverso l'organo dell'Anima della sensibilità psichica, il fegato esprime il principio di Luminosità e Chiarezza, che passerà alle nostre cellule. In questo modo, alla fine del processo NOI DIVENTIAMO IL SOLE DELLA NOSTRA ESISTENZA.
 
La Guida oggi è la Stella Intonante Gialla, kin 148, Portale di Attivazione Galattica, appartenente all'Onda Incantata del Seme Magnetico Giallo, la quale ci permette di trarre forza ed energia dall'espressione della nostra creatività.
 
Ci troviamo nel giorno 9 della Seconda Luna dell'Anno del Seme Galattico Giallo, giorno 5 (la forza che ci deriva dal mettere in atto il proposito, l'insegnamento) dell'Onda Incantata del  Guerriero Magnetico Giallo, il cui insegnamento è il Coraggio, per sfidare la paura del quotidiano attraverso un uso concentrato della mente e dell'Intelligenza umana.
Nel giorno 9 della Seconda Luna dell'Anno del Seme Galattico Giallo nell'Archivio Akashico (vedi link per spiegazioni sull'Archivio Akashico http://guide.supereva.it/alchimia_zen/interventi/2007/01/284121.shtml) del Banco delle Unità Psi-Crono
(per dettagli vedi: http://digilander.libero.it/panitalia/menu_riserva/rinri_newsletters/rinri_3_2.html) troviamo il Drago Galattico Rosso, kin 21, che rappresenta l'intenzione dell'Anima di trovare il giusto nutrimento per la sua evoluzione.
Questa è l'Identità Galattica di coloro che sono nati oggi, persone con una grande forza e presenza, che non passeranno inosservate, con un carattere deciso e potere di concentrazione.

Questo è il terzo giorno del viaggio di Pacal Votan e Bolon Ik all'interno del Cubo del Guerriero, per acquisire la telepatia umano-galattica (per dettagli vedere http://nottebluritmica/2013/05/telektonon-tubo-parlante-dello-spirito.html). Il viaggio si ripete ad ogni Luna, dal giorno 7 al giorno 22.
Nel giorno 9 della Seconda Luna Pacal Votan e sua moglie Bolok incontrano la Notte Blu, che dona loro l'Abbondanza,  per ricordare agli uomini che Dio è estremamente generoso.

 
 

cit. ed immagine dal DIARIO SINCRONICO 2010-2013 di Paola Sani e Giovanna Battistini



A presto,
Stefania Ashtalan
 
 

 
 
 
 
 

venerdì 30 agosto 2013

30.08.2013 - TEMPESTA AUTOESISTENTE BLU, KIN 199 - RIPULIRE IL PASSATO

IMMAGINE DI GOOGLE
 
ORACOLO GALATTICO MAYA DELLA TEMPESTA AUTOESISTENTE BLU
RIPULIRE IL PASSATO
 

La Tempesta Blu rappresenta il processo di catarsi, quell'operazione che ci porta a lasciar andare tutto ciò che abbiamo introiettato, ingollato a forza, ma che non appartiene alla nostra intima vibrazione personale. Abbiamo permesso l'ingresso e la formazione di questa sorta di peso sullo stomaco perché non avevamo i mezzi per comprenderne la portata, credevamo appartenesse a noi. Eravamo lontani dalla consapevolezza di sentirci padroni della nostra vita, perciò abbiamo pensato che forse era giusto quello che stavamo facendo, anche se vivere certe dinamiche ci portava squilibrio. Ora che invece sappiamo meglio chi siamo, abbiamo davanti a noi la vera Identità a cui vogliamo pervenire, ecco che i pesi inutili diventano ancora più pesanti e noi vogliamo disfarcene. Il modo migliore è visualizzare una forma che li rappresenti, a nostro piacimento, inondando di luce quell'oggetto, o colore, o quello che volete. Sprigioniamo un sentimento positivo verso il passato, così il suo raggio luminoso sbriciolerà con la forza di un uragano i detriti del passato: rimarrà solo ciò che vibra con la nostra attuale scelta di libertà personale. E saremo immersi nell'Amore.
 
La Guida oggi è l'Aquila Autoesistente Blu, kin 95, appartenente all'Onda Incantata dell'Umano Magnetico Giallo, la quale ci permette di dare forma al nostro Volo creativo verso una vita che sia esattamente come la sogniamo.
 
Ci troviamo nel giorno 8 della Seconda Luna dell'Anno del Seme Galattico Giallo, giorno 4 (dare una forma il proposito, l'insegnamento attraverso il pensiero creativo) dell'Onda Incantata del  Guerriero Magnetico Giallo, il cui insegnamento è il Coraggio, per sfidare la paura del quotidiano attraverso un uso concentrato della mente e dell'Intelligenza umana.
Nel giorno 8 della Seconda Luna dell'Anno del Seme Galattico Giallo nell'Archivio Akashico (vedi link per spiegazioni sull'Archivio Akashico http://guide.supereva.it/alchimia_zen/interventi/2007/01/284121.shtml) del Banco delle Unità Psi-Crono
(per dettagli vedi: http://digilander.libero.it/panitalia/menu_riserva/rinri_newsletters/rinri_3_2.html) troviamo la Tempesta Ritmica Blu, kin 19, che rappresenta l'equilibrio che possiamo raggiungere quando ci permettiamo di dire di no alle invasioni esterne.
Questa è l'Identità Galattica di coloro che sono nati oggi, persone altamente selettive. La selezione non è snobismo, ma ricerca di benessere.

Questo è il secondo giorno, all'interno della Seconda Luna del Seme Galattico Giallo, del viaggio di Pacal Votan e Bolon Ik all'interno del Cubo del Guerriero, per acquisire la telepatia umano-galattica (per dettagli vedere http://nottebluritmica/2013/05/telektonon-tubo-parlante-dello-spirito.html).
Nel giorno 8 della Luna Pacal Votan e sua moglie Bolok incontrano il Vento Bianco, che dona loro lo Spirito,  per ricordare agli uomini la loro vera Natura Angelica.

 
 

cit. ed immagine dal DIARIO SINCRONICO 2010-2013 di Paola Sani e Giovanna Battistini


AVVISO AI NAVIGANTI: oggi predomina il colore BLU (Tempesta come kin del giorno e come Psi-Crono, Aquila come kin guida). Per la cosmogonia maya questo colore è legato alla trasformazione che possiamo vivere a contatto con le informazioni galattiche.

A presto,
Stefania Ashtalan
 
 

 
 
 
 
 

 

giovedì 29 agosto 2013

29.08.2013 - SPECCHIO ELETTRICO BIANCO, KIN 198 - L'ANIMA UNIVERSALE

IMMAGINE GOOGLE
 

ORACOLO GALATTICO MAYA DELLO SPECCHIO ELETTRICO BIANCO
L'ANIMA UNIVERSALE

Lo Specchio Bianco nella cosmogonia maya e' lo strumento creato dagli uomini per catturare un pezzo di Cielo e trasportarlo qui tra noi, nella nostra dimensione materica.
Esso, nella sua natura di imperfetto manufatto umano, ha comunque quelle qualita' elette atte a racchiudere in se' Cio' che non ha mai fine, l 'Universo, o meglio ancora, il Multiverso.
Guardando in esso, noi vediamo noi stessi, non solo nelle fattezze fisiche del nostro volto, ma nella Luce profonda che esce dai nostri occhi, che riflette la nostra Anima universale, la Fiamma Divina racchiusa nella forma del corpo.
Oggi e' un momento in cui poter mettere questa Luce al servizio del mondo, per far accendere tante piccole fiaccoline, durante l'Onda Incantata del Guerriero, e poter illuminare il Sentiero di quelle partindi noi nascoste sotto strati di paura che forse finora e' stata necessaria per proteggerci, ma che ormai non sono piu' necessarie, perche' abbiamo bisogno di recuperare l'Integrita' della nostra Essenza per traghettarla verso l' Infinito e oltre.

La Guida oggi e' il Vento Elettrico Bianco, kin 42, appartenente all'Onda Incantata del Sole Magnetico Giallo, il quale ci permette di connetterci ad una dimensione sottile, mettendoci in ascolto della Voce del Cosmo.
 
Ci troviamo nel giorno 7 della Seconda Luna dell'Anno del Seme Galattico Giallo, giorno 3 (il servizio che rendiamo alla comunità mettendo in atto il proposito, l'insegnamento) dell'Onda Incantata del  Guerriero Magnetico Giallo, il cui insegnamento è il Coraggio, per sfidare la paura del quotidiano attraverso un uso concentrato della mente e dell'Intelligenza umana.
Nel giorno 7 della Seconda Luna dell'Anno del Seme Galattico Giallo nell'Archivio Akashico (vedi link per spiegazioni sull'Archivio Akashico http://guide.supereva.it/alchimia_zen/interventi/2007/01/284121.shtml) del Banco delle Unità Psi-Crono
(per dettagli vedi: http://digilander.libero.it/panitalia/menu_riserva/rinri_newsletters/rinri_3_2.html) troviamo lo Specchio Intonante Bianco, kin 18, che rappresenta la forza che ci deriva nell'identificarci la nostra vera Natura Galattica.
Questa è l'Identità Galattica di coloro che sono nati oggi, persone che cercheranno se stessi al di là delle apparenze del mondo fisico.

Oggi inizia di nuovo, all'interno della Seconda Luna del Seme Galattico Giallo, il viaggio di Pacal Votan e Bolon Ik all'interno del Cubo del Guerriero, per acquisire la telepatia umano-galattica (per dettagli vedere http://nottebluritmica/2013/05/telektonon-tubo-parlante-dello-spirito.html).
Nel giorno 7 della Luna Pacal Votan e sua moglie Bolok incontrano il Drago Rosso, che dona loro Memoria,  per ricordare agli uomini la loro vera Essenza di Creature di Origine Stellare.

AVVISO AI NAVIGANTI: oggi predomina il colore BIANCO (Specchio come kin del giorno e come Psi-Crono, Vento come kin guida). Per la cosmogonia maya questo colore è legato al  raffinamento delle informazioni galattiche, per usarle quale strumento di trasformazione.


 
 

cit. ed immagine dal DIARIO SINCRONICO 2010-2013 di Paola Sani e Giovanna Battistini

A presto,
Stefania Ashtalan
 
 

 
 
 
 
 

 

mercoledì 28 agosto 2013

28.08.2013 - TERRA LUNARE ROSSA, KIN 197 - P.A.G. - LA SFIDA DELL'ESSERE UMANO


ORACOLO GALATTICO MAYA DELLA TERRA LUNARE ROSSA
PORTALE DI ATTIVAZIONE GALATTICA
LA SFIDA DELL'ESSERE UMANO
La Terra Rossa, nella simbologia del sincronario Tzolkin, cosmogonia galattica, non è semplicemente la raffigurazione del nostro pianeta, ma della potenzialità in esso contenuto quale luogo deputato al Risveglio Totale dei suoi abitanti, che porterà all'elevazione vibrazionale di tutta la Galassia.
E questa è la grande sfida che aspetta tutti noi, in qualità di razza predominante su questo pianeta. Innanzitutto è focalizzare l'esistenza di una parte galattica dentro noi, che ci emoziona e commuove quando viene evocata una certa immagine legata alle stelle, o a civiltà extraterrestri. Poi è la volontà di volerla attivare e coltivare, insieme a tutte le altre parti della nostra natura umana.
La Terra Lunare Rossa ci pone questa sfida, essendo un Portale di Attivazione Galattica, di entrare nel suo canale di ricezione, per permettere alle informazioni provenienti dallo Spazio Infinito di compiere un lavoro di riequilibrio della nostra natura, per separare il denso dal leggero, per dare giusto ordine alle parti che ci compongono. Così possiamo acquisire la giusta Visione del ruolo che ci compete, quali componenti essenziali all'interno di un Disegno molto vasto, molto più vasto di quello che ci siamo sempre sognati.
Cambiare punto di vista è l'inizio. Poi i miracoli avverranno da sé.
La Guida oggi è la Luna Lunare Rossa, kin 249, appartenente all'Onda Incantata della Stella Magnetica Gialla, la quale rappresenta la sfida di superare la parte più densa ed emozionale della nostra natura umana attraverso un lucido distacco, per diventare spettatori di noi stessi.
Ci troviamo nel giorno 6 della Seconda Luna dell'Anno del Seme Galattico Giallo, giorno 2 (la sfida da affrontare per mettere in atto il proposito, l'insegnamento) dell'Onda Incantata del  Guerriero Magnetico Giallo, il cui insegnamento è il Coraggio, per sfidare la paura del quotidiano attraverso un uso concentrato della mente e dell'Intelligenza umana.
Nel giorno 6 della Seconda Luna dell'Anno del Seme Galattico Giallo nell'Archivio Akashico (vedi link per spiegazioni sull'Archivio Akashico http://guide.supereva.it/alchimia_zen/interventi/2007/01/284121.shtml) del Banco delle Unità Psi-Crono
(per dettagli vedi: http://digilander.libero.it/panitalia/menu_riserva/rinri_newsletters/rinri_3_2.html) troviamo la Tempesta Cosmica Blu, kin 39, Portale di Attivazione Galattica, che rappresenta l'intenzione di comunicare con le dimensioni superiori.
Questa è l'Identità Galattica di coloro che sono nati il 26, 27 e 28 agosto, persone che vorranno crearsi dei propri punti di riferimento, che non coincidono con quelli comunemente intesi dagli altri umani.

A presto,
Stefania Ashtalan


martedì 27 agosto 2013

27.08.2013 - GUERRIERO MAGNETICO GIALLO, KIN 196 - NUOVA ONDA INCANTATA - IL CORAGGIO



Oggi inizia un nuovo viaggio all'interno del sincronario Tzolkin, il sacro strumento di attivazione della nostra parte galattica.
Oggi inizia l'Onda Incantata del Guerriero Magnetico Giallo, il cui insegnamento è usare l'Intelligenza per vincere la Paura, tirando fuori il Coraggio. Le sue parole chiave sono silenzio, concentrazione, determinazione, fiducia in se stesso, responsabilità.
Silenzio, perché il Guerriero va a caccia e non può permettersi di spaventare la preda. Perciò mette a tacere la lingua e la mente. Usa l'autocontrollo. La sua è una caccia per la sopravvivenza sua e della sua tribù. Ha un nobile rapporto di rispetto con la Natura, di cui si sente parte.
Concentrazione, per diventare parte integrante della foresta in cui si muove, per respirare con il vento, volare con l'aquila, comprendere le mosse giuste.
Determinazione, di arrivare in fondo alla sua caccia, tornando a casa con del cibo.
Fiducia in se stesso, perché l'esperienza lo ha forgiato ed egli ha imparato di essere un umano abile e capace di provvedere a se stesso, usando la brillante mente ed il grande cuore.
Responsabilità, perché la sopravvivenza sua e della tribù è nelle sue mani.
 
Questi sono i doni a cui abbiamo accesso in questo spazio temporale di 13 giorni (fino all'08 settembre). Queste sono le energie che arriveranno sulla Terra attraverso il battito ritmico dell'Hunab Ku, il Centro della Galassia, l'Eterno Datore di Movimento e di Misura, (vedi immagine sopra ad inizio pagina).
Applicando la metafora del Guerriero Giallo al nostro quotidiano, possiamo costruire un percorso in cui giorno per giorno ci dirigiamo verso la consapevolezza della nostra forza e valore personali. E' un grande insegnamento. Dopo che la Notte Blu ci ha insegnato a viaggiare nel Tempo del Sogno, ora, prendendo l'apertura verso il Possibile dell'Impossibile, possiamo portarlo nella vita di tutti i giorni ed attivare lo sguardo del nostro Guerriero interiore.
 
Ci troviamo nel giorno 5 della Seconda Luna dell'Anno del Seme Galattico Giallo, giorno 1 (il proposito, dell'insegnamento) dell'Onda Incantata del  Guerriero Magnetico Giallo, il cui insegnamento è il Coraggio, per sfidare la paura del quotidiano attraverso un uso concentrato della mente e dell'Intelligenza umana.
Nel giorno 5 della Seconda Luna dell'Anno del Seme Galattico Giallo nell'Archivio Akashico (vedi link per spiegazioni sull'Archivio Akashico http://guide.supereva.it/alchimia_zen/interventi/2007/01/284121.shtml) del Banco delle Unità Psi-Crono
(per dettagli vedi: http://digilander.libero.it/panitalia/menu_riserva/rinri_newsletters/rinri_3_2.html) troviamo la Tempesta Cosmica Blu, kin 39, Portale di Attivazione Galattica, che rappresenta l'intenzione di comunicare con le dimensioni superiori.
Questa è l'Identità Galattica di coloro che sono nati il 26, 27 e 28 agosto, persone che vorranno crearsi dei propri punti di riferimento, che non coincidono con quelli comunemente intesi dagli altri umani.
 
 

 
A presto,
Stefania Ashtalan
 
 

lunedì 26 agosto 2013

26.08.2013 - AQUILA COSMICA BLU, KIN 195 - UN VOLO DA SOGNO

IMMAGINE GOOGLE
 
 ORACOLO GALATTICO MAYA DELL'AQUILA COSMICA BLU
UN VOLO DA SOGNO
FINE DELL'ONDA INCANTATA DELLA NOTTE MAGNETICA BLU
 
Siamo arrivati alla conclusione dell'Onda Incantata della Notte Magnetica Blu, lo spazio temporale iniziato il 14 agosto, che ci ha fatto vivere per 13 giorni dentro il Tempo del Sogno, insegnandoci a fidare dell'Invisibile, dei segni nascosti oltre la logica ed il razionale. Abbiamo viaggiato dentro di noi, fino a toccare spazi sconosciuti che si sono alla fine rivelati già noti, ma non potevano ancora saperlo, perché solo attraverso la completa resa al processo del divenire siamo riusciti a renderci conto di esserci già stati, ma in uno stato di non-consapevolezza.
Abbiamo riconquistato uno stato in cui riusciamo ad accettare ciò che finora ancora ci sembrava impossibile e questo ci dona un grande senso di radicamento nella nostra Essenza.
Per questo oggi accettiamo di salire sul dorso dell'Aquila Cosmica Blu, perché la Visione che essa ci regala dall'alto è ormai l'unica che ci dia un senso in questa Nuova Energia in cui stiamo entrando sempre più profondamente.

La Guida oggi è la Tempesta Cosmica Blu, kin 39, Portale di Attivazione Galattica, appartenente all'Onda Incantata della Mano Magnetica Blu, la quale rappresenta il viaggiare attraverso le esperienze della vita senza soffermarcisi, perché ogni esperienza ha un dono. Il senso sta nel dono, non nell'esperienza stessa. Così acquisiamo leggerezza e voliamo verso Casa.
 
Ci troviamo nel giorno 4 della Seconda Luna dell'Anno del Seme Galattico Giallo, giorno 13 (la trascendenza del proposito, dell'insegnamento) dell'Onda Incantata della Notte Magnetica Blu, il cui insegnamento è il Sogno, svelare il mistero attraverso la decodifica del simbolo che lo rappresenta e il vivere nell'Abbondanza che riusciamo a richiamare con fiducia nella nostra vita.
Nel giorno 4 della Seconda Luna dell'Anno del Seme Galattico Giallo nell'Archivio Akashico (vedi link per spiegazioni sull'Archivio Akashico http://guide.supereva.it/alchimia_zen/interventi/2007/01/284121.shtml) del Banco delle Unità Psi-Crono
(per dettagli vedi: http://digilander.libero.it/panitalia/menu_riserva/rinri_newsletters/rinri_3_2.html) troviamo la Tempesta Cosmica Blu, kin 39, Portale di Attivazione Galattica, che rappresenta l'intenzione di comunicare con le dimensioni superiori.
Questa è l'Identità Galattica di coloro che sono nati il 26, 27 e 28 agosto, persone che vorranno crearsi dei propri punti di riferimento, che non coincidono con quelli comunemente intesi dagli altri umani.
AVETE NOTATO LA RIPETIZIONE DELLA TEMPESTA COSMICA BLU? La troviamo nel kin guida e nelle Unità Psi-Crono, che è l'inconscio collettivo! Essa ci invita a lasciar andare ciò che non ci serve più!
 

 
A presto,
Stefania Ashtalan
 
 


domenica 25 agosto 2013

25.08.2013 - MAGO CRISTALLO BIANCO, KIN 194 - LO SPAZIO INTERIORE

IMMAGINE GOOGLE
 
Il Mago Bianco porta con sé l'energia galattica dell'assenza del Tempo, che è una delle dimensioni prettamente terrestri. Vivere fuori dal Tempo significa viaggiare lungo un asse di creatività pura, in cui quel che conta è la Visione Interiore e non i riferimenti esterni della realtà quotidiana. In questo spazio interiore a cui abbiamo accesso in meditazione o in uno stato di grande rilassamento, tutto è possibile, tutto è creabile, non ci sono limiti né confini.
Nello specifico, il Mago Bianco che risuona alla tonalità Cristallo, porta un imprinting di condivisione, che è la parola chiave di questo tono.
Condivisione dello spazio interiore - interessante che proprio oggi si apra il Grande Sestile e sia stata indetta una meditazione collettiva mondiale (http://ashtalan-blogspot.com/2013/08/il-grande-sestile-del-25-agosto-la.html). Come sempre, il sincronismo delle informazioni maya è sorprendente!
Nel Tempo del Sogno, che è la matrice di questa attuale Onda Incantata, possiamo fluttuare tutti noi che questa sera ci incontreremo nell'etere per condividere i doni della Grande Dea.
 
La Guida oggi è l'Allacciatore dei Mondi Cristallo Bianco, kin 246, appartenente all'Onda Incantata dell'Aquila Magnetica Blu, il quale ci permette di creare un grande ponte di comunicazione e condivisione con il mondo esterno.
 
Ci troviamo nel giorno 3 della Seconda Luna dell'Anno del Seme Galattico Giallo, giorno 12 (la condivisione del proposito, dell'insegnamento) dell'Onda Incantata della Notte Magnetica Blu, il cui insegnamento è il Sogno, svelare il mistero attraverso la decodifica del simbolo che lo rappresenta e il vivere nell'Abbondanza che riusciamo a richiamare con fiducia nella nostra vita.
Nel giorno 3 della Seconda Luna dell'Anno del Seme Galattico Giallo nell'Archivio Akashico (vedi link per spiegazioni sull'Archivio Akashico http://guide.supereva.it/alchimia_zen/interventi/2007/01/284121.shtml) del Banco delle Unità Psi-Crono
(per dettagli vedi: http://digilander.libero.it/panitalia/menu_riserva/rinri_newsletters/rinri_3_2.html) troviamo il Vento Solare Bianco, kin 22, Portale di Attivazione Galattica, che rappresenta l'intenzione di comunicare con le dimensioni superiori.
Questa è l'Identità Galattica di coloro che sono nati il 23, 24 e 25 agosto, persone con una grande capacità comunicativa ed empatica, che manifesteranno tutto intorno a loro, diventando punti di riferimento per gli altri.
 

 
A presto,
Stefania Ashtalan
 

sabato 24 agosto 2013

24.08.2013 - VIANDANTE DEI CIELI SPETTRALE ROSSO, KIN 193 - FIGLI DELLE STELLE

IMMAGINE GOOGLE
 
ORACOLO GALATTICO MAYA DEL VIANDANTE DEI CIELI SPETTRALE ROSSO
FIGLI DELLE STELLE
 
 
Il Viandante dei Cieli esprime tutta la potenzialità della nostra natura umana di discendenza stellare. Sembrava una leggenda, fino a poco tempo fa, ma ora sempre più scoperte scientifiche (per chi avesse bisogno di conferme dalla cultura dominante) iniziano ad avvallare l'ipotesi della nascita delle antiche civiltà umane dietro la spinta di lontane società di provenienza galattica. In noi esiste il Seme Stellare, che rappresenta l'anelito a voler andare oltre questa densa esistenza di materia, per cercare un senso oltre le apparenze, oltre la pesantezza. E' possibile vivere armoniosamente il Seme Stellare anche qui, senza sentirsi soli, perché esso è lo strumento che attiva in noi una Vista diversa delle cose e degli eventi. Esso attiva in noi il Sesto Senso, quello che ci permette di vedere fate e folletti, o la trama magica dei singoli accadimenti quotidiani, così da sentirci costantemente immersi in una matrice fantastica anche in mezzo alla materia più densa.
Il Viandante dei Cieli Spettrale Rosso ci invita a liberare il Seme Stellare che è in noi, in questo Tempo del Sogno, per iniziare ad usare quegli strumenti così preziosi che ci mette a disposizione. E' solo questione di esercizio, poi diventerà normale sentirci speciali ed in perfetta risonanza con tutto il Cosmo.
 
La Guida oggi è sempre il Viandante dei Cieli Spettrale Rosso, come in tutti i giorni che risuonano al tono Magnetico, Ritmico e Spettrale. La spinta è quindi doppia per seguire il suo messaggio, in cui abbiamo la possibilità di esercitare l'auto-ascolto, cioè ascoltare la voce interiore, in quanto oggi noi siamo le nostre stesse guide
 
Ci troviamo nel giorno 2 della Seconda Luna dell'Anno del Seme Galattico Giallo, giorno 11 (la libera emanazione del proposito, dell'insegnamento) dell'Onda Incantata della Notte Magnetica Blu, il cui insegnamento è il Sogno, svelare il mistero attraverso la decodifica del simbolo che lo rappresenta e il vivere nell'Abbondanza che riusciamo a richiamare con fiducia nella nostra vita.
Nel giorno 2 della Seconda Luna dell'Anno del Seme Galattico Giallo nell'Archivio Akashico (vedi link per spiegazioni sull'Archivio Akashico http://guide.supereva.it/alchimia_zen/interventi/2007/01/284121.shtml) del Banco delle Unità Psi-Crono
(per dettagli vedi: http://digilander.libero.it/panitalia/menu_riserva/rinri_newsletters/rinri_3_2.html) troviamo il Vento Solare Bianco, kin 22, Portale di Attivazione Galattica, che rappresenta l'intenzione di comunicare con le dimensioni superiori.
Questa è l'Identità Galattica di coloro che sono nati il 23, 24 e 25 agosto, persone con una grande capacità comunicativa ed empatica, che manifesteranno tutto intorno a loro, diventando punti di riferimento per gli altri.
 

 
A presto,
Stefania Ashtalan
 

venerdì 23 agosto 2013

23.08.2013 - UMANO PLANETARIO GIALLO, KIN 192 - P.A.G. - MANIFESTARE LA SCELTA

IMMAGINE GOOGLE
 
 
ORACOLO GALATTICO MAYA DELL'UMANO PLANETARIO GIALLO
PORTALE DI ATTIVAZIONE GALATTICA
MANIFESTARE LA SCELTA
 

Ed ecco l'Umano Giallo, colui che ci rappresenta nella cosmogonia maya, e che racchiude in sé lo strumento con cui siamo venuti a vivere questa esperienza nella densa terza dimensione della materia: il LIBERO ARBITRIO.
Ora, questo è il presupposto per cui tutti noi siamo nella condizione di operare delle scelte nell'esistenza. E le scelte apriranno sempre nuovi scenari rispetto a tutte le possibilità latenti a nostra disposizione.
Nella realtà della fisica quantica, così come viene bene rappresentato dal serial tv TOUCH (http://youtu.be/RKXOVbX62Yo), non esiste una sola possibilità che può manifestarsi nella materia, ma diverse di esse, a seconda delle nostre scelte.
Poiché oggi è il giorno dell'Onda legato alla MANIFESTAZIONE, possiamo fare una scelta che ci aprirà degli scenari ben precisi, cambiando così la nostra esistenza e, considerando che l'Onda che stiamo cavalcando è quella del Tempo del Sogno, va da sé che possiamo osare molto.
Quindi vi invito a manifestare la scelta migliore possibile per voi in questo momento, che è quella che apparirà nel vostro spazio mentale quando chiuderete gli occhi e farete un attimo di silenzio. In quel momento risalirà dal profondo un simbolo, un'immagine, un profumo, un ricordo che vi guiderà lontano. Sta a voi prenderlo al volo e farvi trasportare verso il domani.
 
La Guida oggi è il Sole Planetario Giallo, kin 140, dell'Onda Incantata della Scimmia Magnetica Blu, il quale ci permette di manifestare Luce e Chiarezza nella vita. Oggi questa guida si rivelerà particolarmente utile.
 
Ci troviamo nel giorno 1 della Seconda Luna dell'Anno del Seme Galattico Giallo, giorno 10 (la manifestazione del proposito, dell'insegnamento) dell'Onda Incantata della Notte Magnetica Blu, il cui insegnamento è il Sogno, svelare il mistero attraverso la decodifica del simbolo che lo rappresenta e il vivere nell'Abbondanza che riusciamo a richiamare con fiducia nella nostra vita.
Nel giorno 1 della Seconda Luna dell'Anno del Seme Galattico Giallo nell'Archivio Akashico (vedi link per spiegazioni sull'Archivio Akashico http://guide.supereva.it/alchimia_zen/interventi/2007/01/284121.shtml) del Banco delle Unità Psi-Crono
(per dettagli vedi: http://digilander.libero.it/panitalia/menu_riserva/rinri_newsletters/rinri_3_2.html) troviamo il Vento Solare Bianco, kin 22, Portale di Attivazione Galattica, che rappresenta l'intenzione di comunicare con le dimensioni superiori.
Questa è l'Identità Galattica di coloro che sono nati il 23, 24 e 25 agosto, persone con una grande capacità comunicativa ed empatica, che manifesteranno tutto intorno a loro, diventando punti di riferimento per gli altri.
 

 
A presto,
Stefania Ashtalan
 
 

 


giovedì 22 agosto 2013

22.08.2013 - SCIMMIA SOLARE BLU, KIN 191 - IO SONO LA MAGIA!



ORACOLO GALATTICO MAYA DELLA SCIMMIA SOLARE BLU
IO SONO LA MAGIA!

Questa, all'interno del calendario Maya, il sincronario galattico Tzolkin, è una giornata molto interessante.
Innanzitutto, perché sincronario? e cosa significa questa parola? Il sistema dello Tzolkin è uno strumento per sincronizzare la nostra vibrazione interiore con le Energie Galattiche. Bello, vero? Seguendo quotidianamente il susseguirsi dei glifi in una sequenza circolare, abbiamo la possibilità di vibrare con il vento siderale che soffia potente al di fuori della nostra atmosfera planetaria. Così comprendiamo di essere altro, oltre ciò che crediamo di essere.
Ma la cosa interessante di oggi è che ci troviamo immersi nell'abbraccio della Scimmia Solare Blu, che rappresenta letteralmente l'Intenzione di voler diventare la Magia stessa della Vita.
Spiego meglio: il tono Solare, all'interno di un'Onda Incantata, è la seconda Torre di Potere, così:

I primi 5 riquadri, a partire dall'alto a sinistra, sono i primi cinque giorni dell'Onda del Tempo, in cui l'energia galattica scende nella nostra dimensione e noi riceviamo le informazioni. Il quinto giorno, detto la Prima Torre del Potere, l'energia cambia direzione. Per fare ciò è necessaria molta forza, per questo si parla di Potere. Alla fine di quella fase, l'energia viene riconvogliata nella Seconda Torre, che è il giorno 9 dell'Onda (oggi siamo in un giorno 9), per essere spinta al di sopra del piano orizzontale, manifestandosi nella realtà umana, per poi tornare da dove è arrivata, in un ciclo di 20 Onde Incantate (260 giorni di Tzolkin, che si sviluppano all'interno di un anno lunare Haab - 13 lune di 28 giorni = 364 giorni + 1 giorno fuori dal tempo).  
In un giorno 9, la Forza necessaria a risospingere l'energia galattica verso l'alto è raddoppiata rispetto al giorno 5. Là l'energia scendeva, qui essa deve risalire. Quindi c'è più potenza nell'aria oggi, e questa potenza è rappresentata dal glifo della Scimmia Blu, che rappresenta la Magia, intesa come intenzione di vivere qualcosa al di fuori dall'ordinario. Essendo noi nell'Onda della Notte e quindi del Sogno, non abbiamo forse finora imparato a esprimerci senza più resistenze, creando costantemente ciò che amiamo di più al mondo? Questo significa entrare nell'intenzione consapevole che la VITA E' MAGIA e noi ne facciamo parte. Non solo: noi siamo coloro che possono fare tutto attraverso la loro volontà. Che ne dite? Vi piace questa idea? Guardate la vostra vita e vedrete che è così.


La Guida oggi è la Mano Solare Blu, kin 87, dell'Onda Incantata della Tempesta Magnetica Blu e Segno Chiaro di Pacal Votan (per dettagli: http://nottebluritmica.blogspot.com/2013/05/i-13-segni-chiari-di-pacal-votan.html), la quale ci propone l'eventualità di poter guarire noi stessi a qualsiasi livello solamente mettendo l'intenzione di voler uscire da uno squilibrio. Quante sfide interessanti per la nostra mente!
Ci troviamo nel giorno 28 della Prima Luna dell'Anno del Seme Galattico Giallo, giorno 9 (l'intenzione che mettiamo nella nostra vita attraverso il proposito, l'insegnamento) dell'Onda Incantata della Notte Magnetica Blu, il cui insegnamento è il Sogno, svelare il mistero attraverso la decodifica del simbolo che lo rappresenta e il vivere nell'Abbondanza che riusciamo a richiamare con fiducia nella nostra vita.
Nel giorno 28 della Prima Luna dell'Anno del Seme Galattico Giallo nell'Archivio Akashico (vedi link per spiegazioni sull'Archivio Akashico http://guide.supereva.it/alchimia_zen/interventi/2007/01/284121.shtml) del Banco delle Unità Psi-Crono
(per dettagli vedi: http://digilander.libero.it/panitalia/menu_riserva/rinri_newsletters/rinri_3_2.html) troviamo il Sole Cosmico Giallo, kin 260, Portale di Attivazione Galattica, che rappresenta la trascendenza della presenza.
Questa è l'Identità Galattica di coloro che sono nati il 20, 21 e 22 agosto, persone che passeranno con leggerezza attraverso la vita, sentendo che nulla dura per sempre, che l'esistenza è composta da una serie di esperienze e le relazioni sono incontri con compagni di viaggio.

A presto,
Stefania Ashtalan




mercoledì 21 agosto 2013

21.08.2013 - CANE GALATTICO BIANCO, KIN 190 - DARE FORMA ALL'AMORE

IMMAGINE GOOGLE

ORACOLO  MAYA DEL CANE GALATTICO BIANCO
DARE FORMA ALL'AMORE
Il Cane Bianco rappresenta l'Amore Incondizionato, inteso come quel tipo di sentimento conosciuto a noi umani attraverso lo sguardo di una madre, quel sentimento così grande che raramente qualcuno ha provato. Questo perché molte volte, nella sfera emozionale umana, l'amore viene sentito come bisogno di essere amato, più che di amare e questo bisogno nasce dal voler riempire il vuoto che incontriamo fin dal primo momento della nostra nascita, quando il corpo fino a quel momento custodito nella calda oscurità del ventre, viene spinto fuori nel freddo della realtà densa. Per vivere questo tipo di amore che non chiede nulla in cambio, perché nasce da una semplice emanazione di qualcosa di potente che sentiamo sorgere in noi, è necessario aver svolto un lavoro di perdono profondo del nostro vissuto ed aver soprattutto iniziato a conoscere noi stessi e a viverci in uno stato di rispetto della nostra Verità interiore. Questo ci porta alla Lealtà ed alla Fedeltà (altre parole chiave del Cane Bianco) di quello che sentiamo essere il nostro sentire. In questo modo riusciremo a radicare il nostro Essere nel nucleo della Grande Madre, il nostro pianeta Terra, che rappresenta per noi il più grande esempio di Amore Incondizionato. Tutti prendiamo per scontati i grandi doni che quotidianamente Lei ci elargisce, l'aria che respiriamo, la sua Bellezza che apre i nostri Cuori, i colori che Lei dispiega intorno a noi usando gli strumenti della Natura. Imitando questa grande generosità verso noi stessi, impariamo a dirci di sì, ad accogliere le richieste che ci arrivano spontaneamente da dentro ed inizieremo a darci un posto sempre grande nel teatro della nostra vita, finché non diventeremo protagonisti assoluti. Questo non è egoismo, ma è riconoscere a se stessi il giusto ruolo che siamo venuti a ricoprire.
Il Cane Bianco Galattico ci insegna a fare questo percorso, in quanto può mostrarci quale forma dare alle nostre azioni per vivere l'Amore Incondizionato e così è. Rispetto, lealtà verso se stessi, uscendo dall'illusione che così siamo solo egoisti.
La Guida oggi è il Mago Galattico Bianco, kin 34, dell'Onda Incantata della Mano Magnetica Blu, il quale ci dice che noi stessi siamo co-creatori della nostra vita, all'interno del Grande Disegno Divino.
Ci troviamo nel giorno 27 della Prima Luna dell'Anno del Seme Galattico Giallo, giorno 8 (il codice etico che acquisiamo mettendo in atto il proposito, l'insegnamento) dell'Onda Incantata della Notte Magnetica Blu, il cui insegnamento è il Sogno, svelare il mistero attraverso la decodifica del simbolo che lo rappresenta e il vivere nell'Abbondanza che riusciamo a richiamare con fiducia nella nostra vita.
Nel giorno 27 della Prima Luna dell'Anno del Seme Galattico Giallo nell'Archivio Akashico (vedi link per spiegazioni sull'Archivio Akashico http://guide.supereva.it/alchimia_zen/interventi/2007/01/284121.shtml) del Banco delle Unità Psi-Crono
(per dettagli vedi: http://digilander.libero.it/panitalia/menu_riserva/rinri_newsletters/rinri_3_2.html) troviamo il Sole Cosmico Giallo, kin 260, Portale di Attivazione Galattica, che rappresenta la trascendenza della presenza.
Questa è l'Identità Galattica di coloro che sono nati il 20, 21 e 22 agosto, persone che passeranno con leggerezza attraverso la vita, sentendo che nulla dura per sempre, che l'esistenza è composta da una serie di esperienze e le relazioni sono incontri con compagni di viaggio.

A presto,
Stefania Ashtalan



martedì 20 agosto 2013

20.08.2013 - LUNA RISONANTE ROSSA, KIN 189 - P.A.G. - FIDARSI DI SE STESSI

ORACOLO GALATTICO MAYA DELLA LUNA RISONANTE ROSSA
PORTALE DI ATTIVAZIONE GALATTICA
FIDARSI DI SE STESSI
Oggi nella cosmologia Maya ci troviamo in uno dei giorni Portali di Attivazione Galattica (il P.A.G. del titolo), cioè uno spazio temporale in cui è più facile avvertire una certa vibrazione sottile dentro di noi, sentirsi più collegati con la parte spirituale, entrare facilmente in meditazione, ricevere visioni ed intuizioni, per chi usa questi canali.
La cosa più importante è però riuscire poi a mettere in pratica queste INFORMAZIONI DI LUCE che riceviamo, perché altrimenti esse rimangono bei fenomeni di esperienze fuori dal comune, ma non cambiano il nostro substrato. E qui entra il gioco la fiducia in quanto sentiamo. Quanto ci fidiamo che quello che percepiamo di invisibile e "strano" sia vero quanto un oggetto solido davanti a noi? Che posto diamo nella vita quotidiana allo straordinario, pensando che questo possa essere confinato a dieci minuti di meditazione prima di andare a letto, o relegato allo spazio della lettura di un libro sulle varie discipline spirituali, che una volta chiuso non modifica nulla dentro di noi? E poi ci lamentiamo che nulla mai cambia? Quanto siamo umili ad accettare che noi siamo i primi a VOLER aprire gli occhi, smettendola di raccontarcela e continuando a piangerci addosso?
La Luna Risonante Rossa oggi ci vuole insegnare a diventare dei catalizzatori della Risonanza dell'Universo, cioè esseri umani con una grande parte divina dentro di sé, che chiede solo di essere vissuta pienamente e riconosciuta. Per iniziare questo processo servono
1) umiltà, che tenga l'ego sotto controllo, perché tutti abbiamo questa possibilità e noi non siamo i prescelti
2) fiducia che quello che sentiamo è vero e perfetto per noi in quel momento, così usciamo dal giudizio
3) accettazione, per i motivi sopra riportati
4) amore verso noi stessi, e di conseguenza verso gli altri e la Vita stessa, così da aprire il Cuore
5) la meraviglia e lo stupore dei bambini, per non prendersi troppo sul serio e farsi sempre e comunque una bella risata.
Oggi la Guida è il Drago Risonante Rosso, kin 241, a sua volta Portale di Attivazione Galattica, appartenente all'Onda Incantata dell'Aquila Magnetica Blu, il quale vuole mostrarci come ricercare il vero nutrimento, che è quello celeste e che ci arriva attraverso l'intuizione.
Ci troviamo nel giorno 26 della Prima Luna dell'Anno del Seme Galattico Giallo, giorno 7 (la risonanza vibrazionale che acquisiamo mettendo in atto il proposito, l'insegnamento) dell'Onda Incantata della Notte Magnetica Blu, il cui insegnamento è il Sogno, svelare il mistero attraverso la decodifica del simbolo che lo rappresenta e il vivere nell'Abbondanza che riusciamo a richiamare con fiducia nella nostra vita.
Nel giorno 26 della Prima Luna dell'Anno del Seme Galattico Giallo nell'Archivio Akashico (vedi link per spiegazioni sull'Archivio Akashico http://guide.supereva.it/alchimia_zen/interventi/2007/01/284121.shtml) del Banco delle Unità Psi-Crono
(per dettagli vedi: http://digilander.libero.it/panitalia/menu_riserva/rinri_newsletters/rinri_3_2.html) troviamo il Sole Cosmico Giallo, kin 260, Portale di Attivazione Galattica, che rappresenta la trascendenza della presenza.
Questa è l'Identità Galattica di coloro che sono nati il 20, 21 e 22 agosto, persone che passeranno con leggerezza attraverso la vita, sentendo che nulla dura per sempre, che l'esistenza è composta da una serie di esperienze e le relazioni sono incontri con compagni di viaggio.

A presto,
Stefania Ashtalan

 AVVISO AI NAVIGANTI: oggi siamo in presenza di ben tre Portali di Attivazione Galattica: 1 nel kin del giorno, 1 nel kin guida e 1 nel Banco delle Unità Psi Crono. Direi che sia un buon giorno per illuminarsi! 


lunedì 19 agosto 2013

19.08.2013 - STELLA RITMICA GIALLA, KIN 188 - LA CREATIVITA'

IMMAGINE GOOGLE

ORACOLO GALATTICO MAYA DELLA STELLA RITMICA GIALLA
LA CREATIVITA'
 

La Stella Ritmica Gialla ha questo significato letterale: trovo l'equilibrio attraverso l'uso del mio talento artistico. E' chiaro che non tutti crediamo di essere depositari di una così grande capacità, ma questo Glifo ci suggerisce che, per trovare l'equilibrio fisico e psichico, usare la creatività in qualunque maniera riteniamo consona (cucina, canto, disegno, scrittura, ballo, ecc.) sia un modo molto gioioso di operare. Ricordiamoci che stiamo cavalcando l'Onda del Sogno, dove TUTTO E' VERAMENTE POSSIBILE. Pensiamo anche che questo deve essere un gesto estremamente personale. Non è necessario mostrare a nessuno i risultati, ma semplicemente aprire un canale espressivo che è direttamente collegato con le emozioni, attraverso il quale possiamo convogliare tristezza e dolore, per farli uscire dalla nostra pancia, dallo stomaco, o da qualunque punto del corpo, per portarli FUORI da noi, dove non ci facciamo più del male. Questa è una potente valvola di sfogo per le emozioni represse, perché ci diamo innanzitutto il permesso di esprimerle in forma privata, in uno spazio sicuro e custodito, che è la nostra casa, con la massima libertà. Già solo questo ci riallinea alla gioia. In questo modo potremo anche stupirci di quello che viene fuori, un prodotto fabbricato da noi, qualunque esso sia. Possiamo anche iniziare a dipingere il mondo come vorremmo che sia. Nell'Onda del Sogno tutto è possibile!
 
La Guida è la Stella Ritmica Gialla, come in tutti i giorni Magnetico, Ritmico e Spettrale di un'Onda, dove il kin Guida corrisponde al kin del giorno.

Ci troviamo nel giorno 25 della Prima Luna dell'Anno del Seme Galattico Giallo, giorno 6 (l'equilibrio ed il ritmo interiore che acquisiamo mettendo in atto il proposito, l'insegnamento) dell'Onda Incantata della Notte Magnetica Blu, il cui insegnamento è il Sogno, svelare il mistero attraverso la decodifica del simbolo che lo rappresenta e il vivere nell'Abbondanza che riusciamo a richiamare con fiducia nella nostra vita.
Nel giorno 25 della Prima Luna dell'Anno del Seme Galattico Giallo nell'Archivio Akashico (vedi link per spiegazioni sull'Archivio Akashico http://guide.supereva.it/alchimia_zen/interventi/2007/01/284121.shtml) del Banco delle Unità Psi-Crono
(per dettagli vedi: http://digilander.libero.it/panitalia/menu_riserva/rinri_newsletters/rinri_3_2.html) troviamo il Drago Risonante Rosso, kin 241, Portale di Attivazione Galattica, che rappresenta il collegamento costante alla Risonanza dell'Universo, vero nutrimento per le nostre anime alla ricerca della Luce.
Questa è l'Identità Galattica di coloro che sono nati il 17, 18 e 19 agosto, persone che non si accontenteranno di prendere la vita come viene, ma cercheranno sempre un significato nascosto che dia loro un senso.
 
 
 

 

A presto,
Stefania Ashtalan
 
 

domenica 18 agosto 2013

18.08.2013 - MANO INTONANTE BLU, KIN 187 - LA FORZA DELLA GUARIGIONE

IMMAGINE GOOGLE
 
 
ORACOLO GALATTICO MAYA DELLA MANO INTONANTE BLU
LA FORZA DELLA GUARIGIONE
 


Sapevate che in ognuno in noi esiste un potenziale di guarigione individuale? Che è possibile curare se stessi con la sola forza della mente? Sapete cosa serve? La convinzione, il crederci! Questo è il miracolo più grande! Noi viviamo in una civiltà in cui siamo stati espropriati di ogni fiducia in noi stessi, cosa che ci ha portato a delegare qualsiasi potere al di fuori di noi, dipendendo da qualsiasi persona o cosa che sia esterna a noi. Ma in questi giorni in navighiamo l'Onda del Sogno, in cui tutto è possibile, possiamo avvicinarci anche a quello spazio interiore in cui regna la Voce Interiore. Essa ci vuole guidare verso il nostro Bene Supremo, cavandoci fuori da tutte le dinamiche di difficoltà che abbiamo scelto per svolgere la nostra Missione. Essere entrati nel Portale del 2012 significa anche riappropriarsi del nostro vero Potere, quello che ci porta verso uno stato di benessere permanente. Il primo segnale che ci troviamo su questo terreno è il malessere che sentiamo profondo in noi, che spesso si manifesta anche sotto forma di forti somatizzazioni. Ma questi sono solo segnali che ci troviamo in situazioni da cui dovremmo provare con tutti noi stessi ad allontanarci. E per questo vi suggerisco una visualizzazione: immaginate, con gli occhi chiusi, di essere in uno spazio vuoto in cui galleggiate. Vi agganciate alla Terra prima ed al Cielo poi, visualizzando che un filo rosso risale dal centro della Terra ed entra nel vostro coccige e risale fino al cuore inondandolo con la sua luce. Poi un filo bianco scende dal Cielo ed entra nella sommità della testa e scende fino al cuore, illuminandolo. A questo punto i due fasci generano una miscela di colore arancio iridescente. Siete nel centro del vostro Universo. Da qui, visualizzate la situazione che volete guarire, sia fisica che psicologica, e inviatele un raggio arancio, che rappresenta la vostra Essenza Umana Divina. Guardate la situazione/ disagio fisico per quello che vi ha voluto insegnare e per il servizio che vi ha reso. Ringraziatela profondamente e dichiarate che non ne avete più bisogno. 
Questo produrrà un piccolo cambiamento in voi, che diventerà sempre più grande e radicato, man mano che ripetere la visualizzazione o semplicemente invierete il raggio arancio al disagio in qualsiasi momento.
Questo è l'insegnamento della Mano Intonante Blu: trovare il nostro personale spazio di guarigione dentro la nostra interiorità. Ognuno di noi è Maestro di se stesso!
 
Oggi siamo guidati dall'Aquila Intonante Blu, kin 135, appartenente all'Onda Incantata della Scimmia Magnetica Blu, la quale ci dona il giusto distacco dagli eventi quotidiani per farci ammirare la posizione evolutiva acquisita finora.
 
Ci troviamo nel giorno 24 della Prima Luna dell'Anno del Seme Galattico Giallo, giorno 5 (la forza che acquisiamo mettendo in atto il proposito, l'insegnamento) dell'Onda Incantata della Notte Magnetica Blu, il cui insegnamento è il Sogno, svelare il mistero attraverso la decodifica del simbolo che lo rappresenta e il vivere nell'Abbondanza che riusciamo a richiamare con fiducia nella nostra vita.
Nel giorno 24 della Prima Luna dell'Anno del Seme Galattico Giallo nell'Archivio Akashico (vedi link per spiegazioni sull'Archivio Akashico http://guide.supereva.it/alchimia_zen/interventi/2007/01/284121.shtml) del Banco delle Unità Psi-Crono
(per dettagli vedi: http://digilander.libero.it/panitalia/menu_riserva/rinri_newsletters/rinri_3_2.html) troviamo il Drago Risonante Rosso, kin 241, Portale di Attivazione Galattica, che rappresenta il collegamento costante alla Risonanza dell'Universo, vero nutrimento per le nostre anime alla ricerca della Luce.
Questa è l'Identità Galattica di coloro che sono nati il 17, 18 e 19 agosto, persone che non si accontenteranno di prendere la vita come viene, ma cercheranno sempre un significato nascosto che dia loro un senso.
 
 
 

 

A presto,
Stefania Ashtalan
 

sabato 17 agosto 2013

17.08.2013 - ALLACCIATORE DEI MONDI AUTOESISTENTE BIANCO, KIN 186 - L'UNIONE DEGLI OPPOSTI

IMMAGINE GOOGLE
 
ORACOLO GALATTICO MAYA
DELL'ALLACCIATORE DEI MONDI AUTOESISTENTE BIANCO
L'UNIONE DEGLI OPPOSTI
 
L'Allacciatore dei Mondi Bianco, nelle informazioni galattiche che Josè Arguelles (http://it.wikipedia.org/wiki/Jos%C3%A9_Arg%C3%BCelles
oppure
www.13lune.it) ha canalizzato è l'elaborazione dell'antico glifo maya della Morte. Per i maya, come in altri insegnamenti di alto livello energetico,  la Morte non è altro che il passaggio in un'altra dimensione, quindi non esiste. Perciò la Morte diventa oggi l'Allacciatore dei Mondi, cioè quella figura mitica che mette in comunicazione due realtà opposte, il nostro mondo della forma e della densità, della polarità e della dualità, con le dimensioni superiori di luce, di telepatia, di pensiero creativo e di senso di unità.
L'Allacciatore dei Mondi Autoesistente Bianco ci mostra oggi come costruire un ponte in cui traghettare la possibilità del Sogno nella nostra realtà quotidiana. Esso si mette a nostra disposizione per unire ciò che ci sembra impossibile in una quotidianità di magia, in cui tutto diviene possibile. La prima cosa è sentirci come parte di un Tutto più grande, strumenti di Dio che si trovano qui a svolgere una missione molto importante, quello di esseri felici e sereni per contagiare anche gli altri ad esserlo.
Possiamo individuare le cause della nostra infelicità e anziché cercare di trovare una soluzione, viverle fino in fondo, perché esse sono lo strumento che abbiamo scelto per andare avanti in questo cammino. Guardiamo le nostre difficoltà e gli intoppi che ci creiamo continuamente nella vita come una modalità esistenziale e viviamole come dei vantaggi. Se siamo depressi, facciamo della tristezza la nostra dote più bella, non sforziamoci di essere allegri, ma vestiamola come se fosse l'abito più bello. In questo modo noi sacralizziamo ciò che invece ci hanno insegnato sempre a combattere. Sacralizzandolo, lo mettiamo al nostro servizio quale spada e scudo di protezione. Dopodiché potremo anche riuscire ad amare questa nostra parte zoppicante e cominciare a sentirci un po' in pace con noi stessi nonostante tutto. Sarà a quel punto che l'ostacolo, vistosi accettato ed amato, energeticamente sparirà. Dovremo stare attenti allora, perché lascerà un vuoto dentro di noi, anche se fino ad un attimo prima stavamo male. Anche il malessere può creare dipendenza, perché in qualche modo ci identifichiamo con esso. Ma quando avvertiremo quel vuoto, ecco che può intervenire il pensiero creativo, che inizierà a creare una realtà nuova di colore, se lo vorremo. E' così che inizierà la costruzione del ponte-arcobaleno verso una nuova identità che probabilmente ci piacerà di più, perché rispecchierà quell'essere creativo positivo che finora abbiamo lasciato assopito in noi.
 
 
Oggi la Guida è il Vento Autoesistente Bianco, kin 82, appartenente all'Onda Incantata della Tempesta Magnetica Blu, il quale ci insegna quale sia il modo migliore per usare il pensiero creativo: nell'ispirazione dataci dalla voce interiore collegata allo Spirito, di cui il Vento è simbolo.
 
Ci troviamo nel giorno 23 della Prima Luna dell'Anno del Seme Galattico Giallo, giorno 4 (la forma che diamo ai nostri pensieri per mettere in atto il proposito, l'insegnamento) dell'Onda Incantata della Notte Magnetica Blu, il cui insegnamento è il Sogno, svelare il mistero attraverso la decodifica del simbolo che lo rappresenta e il vivere nell'Abbondanza che riusciamo a richiamare con fiducia nella nostra vita.
Nel giorno 23 della Prima Luna dell'Anno del Seme Galattico Giallo nell'Archivio Akashico (vedi link per spiegazioni sull'Archivio Akashico http://guide.supereva.it/alchimia_zen/interventi/2007/01/284121.shtml) del Banco delle Unità Psi-Crono
(per dettagli vedi: http://digilander.libero.it/panitalia/menu_riserva/rinri_newsletters/rinri_3_2.html) troviamo il Drago Risonante Rosso, kin 241, Portale di Attivazione Galattica, che rappresenta il collegamento costante alla Risonanza dell'Universo, vero nutrimento per le nostre anime alla ricerca della Luce.
Questa è l'Identità Galattica di coloro che sono nati il 17, 18 e 19 agosto, persone che non si accontenteranno di prendere la vita come viene, ma cercheranno sempre un significato nascosto che dia loro un senso.
Oggi, giorno 23 della Luna, Pacal Votan e Bolon Ik escono dal Cubo del Guerriero ed entrano nella Terra Rossa, dove viene donata loro la Navigazione, per completare il viaggio inter-galattico verso le dimensioni superiori insieme al nostro pianeta (per dettagli vedere http://nottebluritmica/2013/05/telektonon-tubo-parlante-dello-spirito.html).

 
 

cit. ed immagine dal DIARIO SINCRONICO 2010-2013 di Paola Sani e Giovanna Battistini

A presto,
Stefania Ashtalan
 

venerdì 16 agosto 2013

16.08.2013 - SERPENTE ELETTRICO ROSSO, KIN 185 - IL NUOVO INVOLUCRO

IMMAGINE GOOGLE
ORACOLO GALATTICO MAYA DEL SERPENTE ELETTRICO ROSSO
IL NUOVO INVOLUCRO
 
Il Serpente Rosso è la Forza Vitale che non cede di fronte alle difficoltà, è la Pelle dura che resiste alle intemperie, è la capacità di rimanere vivi e ben piantati a terra nonostante tutti gli stravolgimenti psico-fisici che stiamo subendo ultimamente.
Il Serpente è la creatura che cambia pelle pur rimanendo se stessa. Cambia attraverso gli eventi e le circostanze, cambia realtà e dimensione, non conosce staticità né punti di riferimento.
Questo è il giusto atteggiamento per affrontare l'attuale viaggio attraverso lo spazio temporale dell'Onda Incantata della Notte Magnetica Blu, dove il Sogno diventa la nostra realtà, un quotidiano fatto di mille sfumature iridate, dove è sufficiente chiudere gli occhi per avvistare le magiche creature che si muovono intorno a noi, dove ogni cosa straordinaria diventa possibile.
Il Serpente Elettrico Rosso rappresenta il Servizio che rendiamo a noi stessi e al mondo intero usando questa capacità silenziosa di trasformazione, come se non ci costasse fatica alcuna sgusciare via da ciò che non ci piace più, da ciò che non sentiamo più nostro, che non ci identifica più.
Il Serpente Elettrico Rosso mostra al mondo la libertà di poter cambiare tutto seguendo un profondo sentire che la Notte Magnetica, nostra Maestra, concretizza davanti ai nostri occhi. E allora, davanti a tanta Verità a cui abbiamo accesso, come possiamo ancora rimanere dove eravamo due giorni fa? I parametri cambiano velocemente e noi con loro. L'energia è sempre più sottile e noi finalmente l'avvertiamo, adeguandoci in modo naturale e spontaneo a questo nuovo Involucro che il Sogno ha preparato per noi.
La durata di questo Involucro non sarà lunga, ma dopo che ne saremo sgusciati fuori, il nostro stato di coscienza avrà fatto un bel salto verso una nuova conoscenza di sé, piena e completa.
 
Oggi la Guida è la Luna Elettrica Rossa, kin 29, appartenente all'Onda Incantata della Mano Magnetica Blu, la quale ci illustra quale grado di leggerezza è possibile raggiungere quando purifichiamo il mare interiore delle emozioni. In questo modo, non solo voliamo, ma portiamo la guarigione all'ego ferito.
 
Ci troviamo nel giorno 22 della Prima Luna dell'Anno del Seme Galattico Giallo, giorno 3 (il servizio che rendiamo  a noi stessi e agli altri attraverso il proposito, l'insegnamento) dell'Onda Incantata della Notte Magnetica Blu, il cui insegnamento è il Sogno, svelare il mistero attraverso la decodifica del simbolo che lo rappresenta e il vivere nell'Abbondanza che riusciamo a richiamare con fiducia nella nostra vita.
Nel giorno 22 della Prima Luna dell'Anno del Seme Galattico Giallo nell'Archivio Akashico (vedi link per spiegazioni sull'Archivio Akashico http://guide.supereva.it/alchimia_zen/interventi/2007/01/284121.shtml) del Banco delle Unità Psi-Crono
(per dettagli vedi: http://digilander.libero.it/panitalia/menu_riserva/rinri_newsletters/rinri_3_2.html) troviamo la Terra Galattica Rossa, kin 17, che rappresenta la concretizzazione del cammino evolutivo umano su questo pianeta.
Questa è l'Identità Galattica di coloro che sono nati oggi, persone che dedicheranno se stesse alla ricerca, in qualsiasi campo ed in qualsiasi senso.
Questo è il sedicesimo ed ultimo giorno di viaggio di Pacal Votan e Bolon Ik all'interno del Cubo del Guerriero, per acquisire la telepatia umano-galattica (per dettagli vedere http://nottebluritmica/2013/05/telektonon-tubo-parlante-dello-spirito.html). Domani, giorno 23 della Luna, essi usciranno dal Cubo e la telepatia viaggerà forte sul nostro pianeta.
Nel giorno 22 della Luna Pacal Votan e sua moglie Bolok incontrano il Guerriero Giallo, che dona loro l'Intelligenza,  per ricordare agli uomini che una mente lucida ci permette di rimanere sempre allineati con le scelte migliori possibili.

AVVISO AI NAVIGANTI: oggi predomina il colore ROSSO (Serpente come kin del giorno, Luna come guida e Terra come Psi-Crono). Per la cosmogonia maya questo colore è legato alla nascita di una nuova realtà determinata dall'arrivo delle informazioni galattiche. 


 
 

cit. ed immagine dal DIARIO SINCRONICO 2010-2013 di Paola Sani e Giovanna Battistini

A presto,
Stefania Ashtalan
 

giovedì 15 agosto 2013

15.08.2013 - SEME LUNARE GIALLO, KIN 184 - P.A.G. - LA SFIDA DELLA TRASFORMAZIONE


MARC CHAGALL
ORACOLO GALATTICO MAYA DEL SEME LUNARE GIALLO
PORTALE DI ATTIVAZIONE GALATTICA
LA SFIDA DELLA TRASFORMAZIONE

Lo spazio temporale iniziato ieri, denominato Onda Incantata della Notte Magnetica Blu, ha il compito di insegnarci a vivere nel Tempo del Sogno, quel momento dilatato in cui tutto è possibile perché viviamo nella pura coscienza, libera dai limiti imposti dal fisico. Abbiamo l'occasione di imparare a vivere questa realtà speciale nella vita quotidiana, portando uno sguardo diverso in ogni piccola cosa che vogliamo fare, e per farlo abbiamo tempo fino al 26 agosto, diluito in ogni singola giornata, attraverso il messaggio che ogni energia galattica che si dispiega in questi giorni ci mostra.
Quello che è il messaggio di oggi è incarnato dal Seme Lunare Giallo, il cui significato letterale è: ti mostro quale sfida affrontare per vivere nel Tempo del Sogno.
Il Seme Giallo rappresenta la Trasformazione della Forma, perché esso nasce seme, piccolo e sodo, ma in sé contiene in potenza tutte le informazioni per diventare pianta, grande e robusta. Per farlo, però, deve morire, spaccandosi in due, aprendo il cuore, da cui poi scaturisce un piccolo germoglio. E come tutte le morti, essa avviene al buio e nel silenzio, in uno spazio che potremmo definire sacro, così come il grembo materno lo è, buio, silenzioso e pieno di calore. Perché ogni morte è una nascita in una nuova dimensione, e non c'è mai una fine.
Ora, questo ci pone di fronte all'accettazione di entrare in questo processo di morte di una parte di noi, piccola e densa, la nostra umanità più ancorata alla mente ed alla superficie, per divenire grandi, forti, fidandoci che, anche se non sapremo come diventeremo, sarà in ogni caso meraviglioso, perché in linea con il Divino Progetto.
Una bella sfida, ma ormai fluida, perché ci sentiamo di non voler fare altro che un altro passo verso una realtà nostra, in cui essere liberi di esprimere ciò che viene dal profondo. Essendo oggi un giorno Portale, noi ci sentiamo ispirati a fare scelte estremamente evolutive, che ci permettono di far risuonare la gioia nel nostro cuore.
 
Oggi la Guida è il Guerriero Lunare Giallo, kin 236, appartenente all'Onda Incantata dell'Aquila Magnetica Blu, il quale ci fa un grande dono: Intelligenza e Coraggio, necessari a fare l'atto di volontà per intraprendere il viaggio verso la Trasformazione.
 
Ci troviamo nel giorno 21 della Prima Luna dell'Anno del Seme Galattico Giallo, giorno 2 (la sfida che incontriamo per mettere in atto il proposito, l'insegnamento) dell'Onda Incantata della Notte Magnetica Blu, il cui insegnamento è il Sogno, svelare il mistero attraverso la decodifica del simbolo che lo rappresenta e il vivere nell'Abbondanza che riusciamo a richiamare con fiducia nella nostra vita.
Nel giorno 21 della Prima Luna dell'Anno del Seme Galattico Giallo nell'Archivio Akashico (vedi link per spiegazioni sull'Archivio Akashico http://guide.supereva.it/alchimia_zen/interventi/2007/01/284121.shtml) del Banco delle Unità Psi-Crono
(per dettagli vedi: http://digilander.libero.it/panitalia/menu_riserva/rinri_newsletters/rinri_3_2.html) troviamo il Guerriero Elettrico Giallo, kin 16, che rappresenta il servizio che rendiamo a noi stessi e agli altri vivendo secondo una nuova Visione più elevata.
Questa è l'Identità Galattica di coloro che sono nati oggi, persone impavide, dotate di una Mente Acuta, che non esiteranno ad usarla per aiutare chiunque si rivolga a loro.
Questo è il quindicesimo giorno di viaggio di Pacal Votan e Bolon Ik all'interno del Cubo del Guerriero, per acquisire la telepatia umano-galattica (per dettagli vedere http://nottebluritmica/2013/05/telektonon-tubo-parlante-dello-spirito.html).
Nel giorno 21 della Luna Pacal Votan e sua moglie Bolok incontrano l'Aquila Blu, che dona loro la Visione,  per ricordare agli uomini di mantenere sempre il giusto atteggiamento di distacco dalle cose, per avere un'idea finale di dove il cammino evolutivo vuole condurli.

AVVISO AI NAVIGANTI: oggi predomina il colore GIALLO (Seme come kin del giorno e Guerriero come guida e come Psi-Crono). Per la cosmogonia maya questo colore è legato alla maturazione dell'energia, che porta risultati concreti nella nostra realtà.


 
 

cit. ed immagine dal DIARIO SINCRONICO 2010-2013 di Paola Sani e Giovanna Battistini

A presto,
Stefania Ashtalan