domenica 31 marzo 2019

31.03/12.04.2019 - ONDA INCANTATA DELLA TERRA ROSSA - SPERIMENTIAMO CONSAPEVOLMENTE LA SINCRONICITA' - RECUPERIAMO IL RICORDO DI NOI STESSI

DIPINTO DI FLORENCIA VENEGAS



Inizia oggi la Tredicesima Onda Incantata del Modulo Armonico Tzolkin, i 13 giorni/Kin dell'Onda della Terra Rossa. Il colore Rosso rappresenta l'Est, la Nascita, il flusso dell'energia galattica in ingresso nell'atmosfera del nostro pianeta che atterra nel mentale collettivo, aprendo la coscienza umana ad una nuova esperienza.


MODULO ARMONICO TZOLKIN

La Terra Rossa è il diciassettesimo Glifo Solare su 20, custode telepatica dell'orbita di Urano. Chissà perché il Glifo della Terra Rossa non è collegata con la Terra stessa, ma con un pianeta così lontano e sconosciuto come Urano? 
Intanto è bene chiarire che ogni pianeta del nostro sistema solare ha due custodi telepatici tra i 20 Glifi Solari, per il semplice motivo che tutto è collegato con tutto, e questa connessione si chiama Holon Interplanetario. Conoscendo il nostro Glifo Solare, possiamo comprendere con quale pianeta siamo connessi telepaticamente. Conoscendo le qualità di quel pianeta e la sua posizione nella nostra mappa di nascita, conoscendo i suoi transiti nel tempo, possiamo comprendere il perché di alcuni eventi fondamentali nella nostra esistenza. Per conoscere la propria Identità Galattica, clicca QUI


Il Glifo della Terra Rossa è connesso ad Urano perché quest'ultimo rappresenta per il nostro pianeta il prossimo step nell'elevazione dello stato di coscienza, sia planetario che dei suoi abitanti tutti. Urano rappresenta la Telepatia, il linguaggio unificato del Cuore. Gli umani ora sono chiamati a quello, visto che dal punto di vista astrologico, Urano è entrato in Toro, Segno Zodiacale che rappresenta la Terra ed il processo di radicamento. Più si è presenti e radicati, più forte sarà la possibilità di sviluppare potenti capacità percettive, creando un'esistenza totalmente basata sulla Sincronicità, rilevando i segni dell'Ordine Sincronico, l'Ordine Divino, che guida i nostri passi. 
Urano è il portatore di una frequenza di luce molto elevata ed essa ora è pronta per radicarsi nelle profondità del cuore del nostro pianeta. Possiamo connetterci con questa frequenza, familiarizzarci con essa, accoglierla dentro di noi attraverso il Portale del Cuore. Ed in questi prossimi 13 giorni/Kin inizieremo il cammino.
Urano, dopo una breve permanenza in Toro da maggio a novembre 2018, è tornato indietro, per poi rientrare definitivamente in Toro il 07 marzo, nel giorno del Viandante dei Cieli Rosso Elettrico, Kin 133, 24 giorni fa. Ora manterrà la sua posizione in questo Segno per 8 anni. 
Nella Storia delle Guerre del Tempo narrate da Arguelles nel suo geniale libro Arcturus' Probe, viene raccontato che gli Arturiani costruirono un tunnel di comunicazione tra la Terra ed Urano per aiutare a ripristinare il suono della quinta orbita (Maldek) distrutta da quelle Guerre, e per ricordare anche il suono dell'altro pianeta distrutto, Marte, di cui il Viandante dei Cieli è custode planetario. Sincronico il fatto che Urano entri definitivamente in Toro in un giorno Viandante.
Perché connettere proprio Terra ed Urano? Perché la Terra è la terza orbita dal Sole ed Urano l'ottava, e la loro connessione forma un rapporto connesso al cinque (8-3=5) e Maldek, di cui oggi rimane la Cintura degli Asteroidi, era la quinta orbita dal Sole. La sua distruzione ha minato alla base la forza della Canzone del Sole, il Signore del nostro sistema, che emana le armoniche celesti attraverso i suoi raggi solari, mantenendo la frequenza dell'Amore nel nostro sistema. A quel punto ci siamo tutti dimenticati di noi stessi. Per ripristinare il ricordo, Arguelles ci ha lasciato il Sincronario Galattico delle 13 Lune di 28 giorni, affinché sincronizzando la nostra coscienza ai movimenti lunari, terrestri, solari e galattici, potessimo tornare a ricordare.
Ogni volta che torna l'Onda della Terra Rossa, ogni 260 giorni, siamo chiamati a questa operazione, ad entrare di nuovo in contatto con tutte le nostre risorse percettive superiori. Il transito di 8 anni di Urano in Toro è una mega-operazione di recupero dei ricordi della nostra natura galattica. Iniziamo ora. 
Tra le altre cose, questa è l'Onda Incantata che si chiude con il Kin 169, Luna Rossa Cosmica, che è il Kin che guida l'anno lunare in corso, iniziato lo scorso 26 luglio 2018. Esso si concluderà il 24 luglio 2019, portando a conclusione un intero ciclo iniziato il 26 luglio 2006 con i tredici anni della Luna Rossa, la Guaritrice. Il 25 luglio 2019 si terrà un evento mondiale a Teotihuacan, indetto dalla Regina Rossa, chiamato "La Decodifica del Futuro Galattico e l'Attivazione della Nave del Tempo". Io ci sarò. Se qualcuno fosse interessato ad essere presente ed essere mezzo di attivazione di qualcosa di grandioso, può andare sul sito 13lune.it per info.

In lak'ech!





Nessun commento:

Posta un commento